The Universal Order of Creation of Matters

The Universal Order of Creation of Matters
  • Commerciante: Marco Pignotti srls
  • Garanzia (mesi): 24
Prodotto nr.: AD188
Prezzo di listino: € 113,50
Paghi solo: € 52,00
Risparmio: € 61,50 (54%)
Disponibilità: In deposito
Nr. oggetti in deposito: 10

The Universal Order of Creation of Matters 

Libro 1 - L'ordine Universale Di Creazione Di Cose

Questo primo libro scritto dal Dr. Mehran Keshe in lingua inglese rappresenta il primo passo alla scoperta della Tecnologia MaGravs.

L’ipotesi fondamentale della teoria di Keshe consiste nell’interpretazione dell’Universo come risultato della progressiva costruzione di sistemi di plasma, entità denominate “plasmatic magnetic fields” (pmtics), intese come aggregati di campi magnetici dinamici elementari composti da ‘raggi’, ossia da singole forze magnetiche di intensità tra loro confrontabili.

Quindi le unità fondamentali dell’universo, le autentiche particelle elementari, sarebbero i campi magnetici e le loro interazioni, dalle quali avrebbero origine tutti i fenomeni che si manifestano nell’universo materiale.

L’interazione dei pmtics determina, oltre alla formazione dei campi magnetici (Magnetic Fields) di qualsiasi entità esistente nell’Universo, anche il campo gravitazionale e le tre componenti fondamentali del plasma elementare (identificati dall’iniziale maiuscola): la “Materia” (Matter, quella che già conosciamo bene), “l’Antimateria” (Antimatter) e la “Materia Oscura” (Dark Matter). In tal modo il processo di creazione della materia avrebbe origine esclusivamente e semplicemente dall’aggregazione plasmatica di pmtics (quindi senza chiamare in causa condizioni speciali o eventi particolari quali il Big Bang) presenti nel vuoto eterno del reale Universo (‘Unicos’).

Uno degli aspetti più interessanti della teoria di Keshe riguarda proprio la natura del campo gravitazionale, che viene strettamente correlata al magnetismo.

Lungi dall’essere considerata frutto di pura fantasia, tale ipotesi potrebbe essere tutt’altro che remota. Nell’universo ipotizzato da Keshe il campo Magnetico di un oggetto esteso e il campo gravitazionale dello stesso oggetto non possono esistere l’uno indipendentemente dall’altro e sono generati simultaneamente, dando origine a entità uniche denominate MaGravS (MAgnetic and GRAVitational fieldS, ossia campi magnetici e gravitazionali).

* Attualmente in arretrato. Tempo di spedizione oltre 90 giorni. 

 

Dimensioni

Versione in brossura con 264 pagine (e 64 illustrazioni). Dimensioni: 6 x 9 pollici (15,2 x 22,8 cm)

 

 

In questo libro Mehran Keshe spiega i nuovi e rivoluzionari principi nel mondo della fisica, la Tecnologia MaGravs. Viene spiegata la creazione della materia, l'operazione e l'interazione di campi più piccoli, che porta alla creazione di argomenti.

L’ipotesi fondamentale della teoria di Keshe consiste nell’interpretazione dell’Universo come risultato della progressiva costruzione di sistemi di plasma, entità denominate “plasmatic magnetic fields” (pmtics), intese come aggregati di campi magnetici dinamici elementari composti da ‘raggi’, ossia da singole forze magnetiche di intensità tra loro confrontabili.